I VAMPIRIZZATI

Andare in basso

I VAMPIRIZZATI

Messaggio  eraclito il Mar 29 Apr 2008 - 20:09

Ieri, dopo essere passato dalla casella postale ed aver trovato la bolletta Enel, quella dell’Asa che pretende una cifra esosa per il normale consumo idrico ( Insistono a scrivere per fornitura acqua potabile) l’ESA che mi aumenta ancora la bolletta , ho voglia di bestemmiare come una lumaca che dopo tre giorni di cammino si accorge di avere sbagliato strada , ripetendo tra me e me che è proprio vero che “le disgrazie non vengono mai sole” infatti come se non bastassero questi esborsi , entro pochi giorni dovremo fare la dichiarazione dei redditi, una mutilazione senza anestesia, il chirurgo è il commercialista al quale è giocoforza rivolgersi perché ci spieghi che cosa sono le sopravvenienze attive, le plusvalenze patrimoniali, le esistenze iniziali e tutte le altre formule eleusine escogitate dalla nostra burocrazia, la stessa che ha inventato l’obliterazione del biglietto, la piantumazione degli alberi e la profilassi antimurina (lotta contro i topi). Certamente io, come tanti altri mi sento un miserevole ignorante, quando mi trovo in queste condizioni, consapevole che nel mio paese “si paga per sapere quanto si deve pagare”. Il , 730 o il modello “unico” ecc. sono autentici fascicoli stampati in corpo tipografico piccolissimo come le istruzioni dei medicinali, con la sola differenza che le medicine si possono respingere in caso d’intolleranza al farmaco; invece per la denuncia dei redditi non sono ammesse crisi di rigetto. Dimenticavo tra poco dovremo pagare anche la prima rata ICI un altro furto autorizzato…..poi arriverà la bolletta Esa ulteriore esborso per le tasche dei cittadini. Insomma Pagare bisogna! Così ieri dopo avere pagato queste due bollette…aver sentito le dichiarazioni del Sindaco che insieme alla sua giunta ha approvato un branco di lavori con una spesa di qualche milione di euro (beato lui) ed in attesa della vampirizzazione da parte del commercialista e all’amministrazione tutti autorizzati dallo stato, me ne vado a letto al verde, rosso di rabbia, e soprattutto incazzato nero !
VOI COSA NE PENSATE SIETE PRONTI ALLA...DONAZIONE
avatar
eraclito

Numero di messaggi : 26
Data d'iscrizione : 11.03.08
Età : 76

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: I VAMPIRIZZATI

Messaggio  taita il Mer 30 Apr 2008 - 15:35

Dè...a provarci a non essere pronti...
altro che donazione...oramai si va aggiro con l'ago-cannula sempre nel braccio..Enel,Gas,Telecom,Ici,Esa,Asa,Bollo Auto,Irpef,Accise sui carburanti (accise? che sono? le madonne che tiriamo ogni volta che andiamo a fare il pieno?),Addizionale Comunale Aggiunta...aggiunta a che? che non gli basta quello che ci levano?...Poi il 730...se vai al Patronato risparmi qualche soldo ma i conti magari non li fanno a modino...il commercialista vuole almeno 50 euro...il 740 non ne parliamo...ti girano le palle prima ancora di sapere se devi dare la differenza...tanto se avanzi tu...non ci sono problemi...con il cavolo che te li rendono...devi far passare un pò di annetti...e poi fare richiesta sempre tramite commercialista...che mica sta lì a fare beneficenza...deve campare pure lui...io fortunatamente ne ho uno onesto e corretto...ma questo mi rende solo più tranquilla nell'affidargli le varie carte...non è che mi fa risparmiare nulla...certo però è una bella soddisfazione quando ogni anno mi arriva la letterina dell'Agenzia delle entrate che mi dice che è tutto in regola e mi manda la conferma del riepilogo...ma sai che me ne faccio della soddisfazione... Evil or Very Mad
Ora...pagare le tasse è un dovere....ma è anche legittimo sapere che i nostri contributi,i nostri soldi,sono spesi x bene...e non per finanziare i soliti sprechi....
Ma porca la miseriaccia....se io pago..tanto o poco non stiamo li a sottilizzare....avrò diritto di sapere come vengono spesi i soldi? e se chi è preposto alla gestione di questi soldi si rivela un incapace,e nel caso dell'Elba non c'è da andare manco tanto lontano,sarà perlomeno tenuto a dare conto di quello che combina?....
Oramai viviamo nell'assurdo...nella completa irresponsabilità....chi sbaglia paga non esiste più....o almeno resiste come convinzione solo tra i semplici mortali...i nostri amministratori non sanno neanche cosa cavolo è la responsabilità...si riempiono la bocca con terminologie astratte senza mai pagare x quello che fanno di sbagliato....se io commetto un atto illecito pago...se l'atto illecito viene commesso dai nostri diligenti dirigenti... Suspect Question
Esempio a caso...Asa...semplicissima perdita d'acqua....25 giorni...il sole manco riesce ad asciugarla...vuol dire che ne viene persa più di qualche litro al giorno....chiami,richiami,ti incazzi...oltre ai soldi di telefono...ci rimetti pure il fegato...non paga nessuno...scusate...PAGHIAMO NOI!!!!!

_________________
Tutti muoiono...alcuni prima...ed è un peccato....altri dopo...ed è un peccato uguale...
Prima Pensa,Poi Parla,Poichè Parole Poco Pensate Portano Pena....
avatar
taita

Numero di messaggi : 181
Data d'iscrizione : 11.03.08
Età : 47
Località : Portoferraio

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum